Trucchi per combinare con successo i tuoi dolci

 TAGS:undefined

Combinare i  tuoi dolci con il vino è una delle migliori opzioni per evidenziarne i sapori e poterli assaggiare due volte. Prendi nota di questi suggerimenti per poter presentare al meglio le combinazioni per servire il dessert ai vostri ospiti a casa o ordinare qualcosa di delizioso in un ristorante.

Dolci: i vini dolci come il Sauternes Nourdeaux sono molto buoni con i dolci a base di frutta e noci. Nel caso di torte e altri dolci a base di creme un’altra possibilità di abbinamento sono i rosati semi-secchi e gli spumanti.

Dolci al cioccolato: torte e altri dolci a base di cioccolato possono essere accompagnati da vini bianchi dolci, vini liquorosi e dei vini dolci naturali. Molti scelgono l’opzione per l’eccellenza per evitare qualsiasi errore: il Porto.

Distillati e liquori per fare i dolci: i distillati sono utilizzati per la produzione di biscotti o per fare il gelato. Gli esempi includono la grappa di pere Poire Williams, le ciliegie al maraschino per il Gran Marnier con arancia e cognac nonché i distillati per dolci a base di cioccolato. In questi casi, si consiglia di associare il dessert con lo stesso liquore che è stato utilizzato il dessert.

Frutti canditi o secchi come fichi, uva passa, datteri e albicocche vanno molto bene con i vini di tipo Pedro Ximénez e moscato stagionato.

Frutti secchi in guscio come le castagne, noci, mandorle, nocciole, pinoli e arachidi possono essere combinati con vini generosi dal sapore forte e persistente.

Frutti rossi e neri, come ciliegie, lamponi, fragole e prugne vanno molto d’accordo con i vini rossi giovani, con colori vivi e violacei..

Gli agrumi possono essere accompagnati da vini dolci con intensi aromi di agrumi, come il moscato stagionato.

E ricordate: è importante considerare l’equilibrio tra sapori di frutta e aromi dei vini così come il colore di frutta e il colore del vino, che dovrebbe essere simili, nel caso in cui volete ottenere il migliore abbinamento possibile. 

 TAGS:Ferghettina Franciacorta BrutFerghettina Franciacorta Brut

Ferghettina Franciacorta Brut: un vino spumante de la DO Franciacorta dei migliori grappoli di pinot nero e chardonnay e 12.5º d’alcol. 

 

 

 TAGS:Villa Sandi Prosecco FrizzanteVilla Sandi Prosecco Frizzante

Villa Sandi Prosecco Frizzante: un vino spumante de la DO Prosecco Di Conegliano-Valdobbiadene vinificato con prosecco e ha un grado alcolico di 10º.

 

Lascia un commento Trucchi per combinare con successo i tuoi dolci