Tag: stati uniti

L’uva Viognier

 TAGS:L’uva Viognier è una specie di uva bianca di origine sconosciuta ma molto probabilmente francese per il suo uso in questo paese. La sua caratteristica più importante è la coltivazione difficile, un fatto che la rende più apprezzata ed è la protagonista di grandi vini, soprattutto del vino francese Condrieu, della Valle del Rodano.

Storia dell’uva Viognier

Come già detto, l’uva Viognier è di origine innota ma l’inizio della sua storia ebbe luogo nella zona della Valle del Rodano. Fonti raccontano che proviene originalmente dalla Dalmazia (Croazia) e che venne portata in Francia dai Romani, più esattamente dall’imperatore Probus (281 a.C.), del quale si dice di aver introdotto in Francia pure il ceppo Syrah.

Oggigiorno, dopo aver rischiato di estinguersi nel 1965, è diventata l’uva più apprezzata della Valle del Rodano. La possiamo trovare pure in Spagna, negli Stati Uniti e soprattutto in California, Australia, Cile e in Argentina.

I vini Viognier

I vini elaborati con Viognier sono vini fini ed esclusivi e la loro principale caratteristica è l’aroma fruttato e fiorito. Si deve prendere in considerazione che il processo di produzione di questo vino è più complicato di quello di un vino tradizionale ed è consigliato il consumo a un’età relativamente giovane per la paura che con l’invecchiamento possa perdere il suo sapore.

La maggior parte dei vini Viognier sono invecchiati per un massimo di 3 anni anche se bisogna affermare che esistono pure vini di questo ceppo invecchiati durante un tempo maggiore ma in pochi casi superano i 10 anni perché dopo questo tempo perdono gli aromi che li caratterizzano ed acquisiscono un’acidità sfavorevole.

” I ceppi di Viognier si coltivano a fine ottobre o inizio novembre.”

Il suo sapore e aroma speciale lo hanno reso uno dei vini più stimati dagli esperti, il valore della bottiglia è superiore a quello di altri vini simili nello stile e nella produzione. Per questo motivo l’uva Viognier è una delle più stimate.

“Attualmente gli Stati Uniti sono il principale paese produttore perché il clima temperato della Valle Californiana favorisce la difficile coltivazione”.

Abbinamento del vino Viognier

Il suo sapore particolare lo rende un vino sofisticato ed è consigliato abbinarlo con una gastronomia altrettanto sofisticata, come la cucina tailandese o peruviana, entrambe con un alto contenuto di piccante, un sapore che gli si addice stupendamente.

Sorprenditi con i migliori vini Viognier! Ti consigliamo due vini imperdibili:

 TAGS:Torbreck RunRig 2005Torbreck RunRig 2005

Torbreck RunRig 2005, il vino del Silicon Valley

 

 

 TAGS:Lanius 2007Lanius 2007

Lanius 2007, un vino catalano