Tag: rum

Cocktail al cioccolato

 

1. La dolce-energizzante: Caramel Lush

Per dare inizio a questa lista, io consiglio una deliziosa cioccolata calda al caramello. Il suo sapore dolce vi farà dimenticare della lunga giornata che avete appena trascorso. Siediti e rilassati.

Ingredienti

• Ottenere il sapore di caramello è la parte difficile. Il modo più facile è utilizzare della vodka, un liquore o una crema aromatizzata.
• In alternativa, mescolare del rum scuro con dello sciroppo al caramello, per un sapore più intenso.
• Polvere di cacao
• Latte
• Panna montata

Preparazione

Dopo aver versato la polvere di cacao ed il latte in una casseruola, portare a bollore lentamente. Assicurarsi che gli ingredienti siano perfettamente mescolati. Aggiungere lo sciroppo e l’alcool. Completare con la panna montata.

Consiglio: aggiungere del mou o granella di nocciole sulla panna montata per una cioccolata calda da buongustaio.

2. La fresca spirale: Minty Bomb

Questa cioccolata calda rinfrescante vi farà desiderare di vivere in inverno per tutto l’anno, solo per avere la scusa del freddo e berla più e più volte. Questa è la bevanda calda perfetta per la tua domenica mattina, da godersi sul divano prima di cominciare la giornata.

Ingredienti

  • Per il sapore di menta piperita, puoi utilizzare del liquore alla frutta, un liquore o crema alle erbe.
  • Polvere di cacao
  • Latte
  • Panna montata

Preparazione

Porre il latte e la polvere di cacao nella casseruola, portare poi a bollore lentamente e mescolare. Noi consigliamo di sostituire la polvere di cacao con cioccolato amaro fuso. Aggiungere la grappa alla menta e la panna montata. Ora la tua cioccolata calda ti sta aspettando!

Consiglio: per incrementare il sapore di menta del vostro preparato, utilizzare delle caramelle alla menta schiacciate o delle foglie di menta fresche.

3. L’infuso alla frutta: Soothing Orange

Scoprite questa gustosa cioccolata calda agli agrumi. Certamente, non la berrete per la vitamina C, ma assaporarlo è probabilmente il modo perfetto per passare la serata sul divano mentre fuori piove a dirotto.

Ingredienti

  • Generalmente, il Cointreau ed il Grand Marnier sono gli alcolici consigliati. Ma non esitate ad essere creativi! Ci sono molte creme, liquori ed amari utilizzabili.
  • Scorza d’arancia
  • Polvere di cacao
  • Latte
  • Panna montata

Preparazione

Preparate la vostra cioccolata calda riscaldando e mescolando il latte con la polvere di cacao o il cioccolato fuso (andate per uno scuro!). Potete anche aggiungere nella casseruola della scorza d’arancia, per un sapore più intenso. Una volta che la vostra cioccolata ha raggiunto la giusta temperatura, aggiungete il liquore all’arancia. Aggiungete della panna montata e cospargete la scorza d’arancia in cima.

Consiglio: utilizzate una fetta di arancia candita o inoltre del cioccolato fuso scuro in cima della panna dandole un look sbalorditivo.

4. Il desiderio-esotico: Delizia al cocco

Prova a ricordare quel sapore esotico estivo nel tuo tetro inverno, con questa cioccolata calda al gusto di cocco! Ti ricorderà i migliori cocktail che hai bevuto la scorsa estate.

Ingredienti

  • Abbiamo anche qui due possibilità, la prima (ossia la nostra preferita) è composta da Rum scuro e latte di cocco.
  • L’altra possibilità è quella di utilizzare della vodka aromatizzata, del rum o liquore e del latte.
  • Cioccolato bianco
  • Granelli di cocco tostato
  • Panna montata

Preparazione

A seconda dell’opzione che scegli, metti il cioccolato bianco fuso nella pentola, insieme al latte o latte di cocco e porta a ebollizione lentamente. Quando raggiungi la temperatura desiderata, aggiungi il liquore e la panna montata. Aggiungi generosamente i granelli di cocco per guarnire.

Consiglio: per rendere il tuo cocco ancora più saporito, aggiungi dell’estratto di cannella o vaniglia.

Sette bottiglie di Vodka follemente creative

L’esempio più emblematico di un marchio che sfrutta la potenza del design per promuovere il suo prodotto è senza dubbio l’ Absolut Vodka. Infatti, l’arrivo di Absolut Company ha spostato l’attenzione dal prodotto al suo contenitore ed è considerato uno dei leader incontestati grazie alla forma della sua bottiglia minimalista, con colori accattivanti e varie edizioni limitate.

Tuttavia, la concorrenza si è rapidamente adattata e nel corso degli anni abbiamo assistito a una crescente attenzione per le bottiglie. In un mercato sempre più competitivo, alcune aziende non hanno esitato ad andare fino in fondo e alzare la posta a nuovi massimi. Su Uvinum, abbiamo selezionato alcune delle bottiglie di vodka più creative attualmente disponibili sul mercato.

Precious Vodka

Facilmente riconoscibile grazie alla sua forma a diamante, Precious Vodka è stato progettato da Precious Vodka con la chiara ambizione di offrire una Vodka Luxury Premium ai suoi consumatori. Oltre al suo aspetto cristallino, contiene anche una vera gemma, come uno zaffiro, uno smeraldo, un rubino, un topazio, un peridoto e un ambra.

 


Crystal Head Aurora Vodka

Con numerosi riconoscimenti ottenuti in prestigiosi concorsi internazionali, Crystal Head Aurora Vodka può vantare un gusto eccellente e un design unico grazie alla sua bottiglia a forma di teschio. Inoltre, potrai apprezzare i colori ipnotici che ricordano l’aurora boreale.

Outerspace Vodka

Parlando di bottiglie a forma di teschio, è doveroso menzionare l’Outerspace Vodka. Questa volta, la fonte di ispirazione sono gli extraterrestri, una scelta appropriata per una vodka filtrata attraverso i meteoriti. Un’ottima bevanda per un’esperienza cosmica.

 

 

Firestarter Vodka

La Vodka Firestarter, prodotta dall’omonima azienda, con l’ironica forma di un estintore offrirà ciò che il suo nome promette: accenderà le tue feste. Questo prodotto accattivante della Moldavia ha tanti vantaggi: un grande gusto (5 distillazioni), un design originale e un prezzo accessibile.

 

 

Vodka Red Army Kalashnikov

Questo design rappresenta con semplicità ciò che vuole evocare: la Russia, il suo esercito e la sua tradizionale produzione di vodka. Vodka Red Army Kalashnikov si presenta in una scatola simile al famigerato Ak 47 Kalashnikov e contiene una bottiglia di vodka a forma di pistola, sei bicchierini e una granata piena di liquore alle erbe.

 

 

Vodka Bong Spirit Yosoh

Un possibile omaggio all’approccio rilassato verso il consumo di droga degli olandesi, Vodka Bong Spirit Yosoh combina i vizi con la sua bottiglia a forma di bong riempita con vodka olandese qualità premium. Il design non è particolarmente fine, ma sicuramente rappresenta ciò che attualmente il paese può offrire.

Ladoga Imperial Collection

Abbiamo serbato per il finale la bottiglia più impressionante. Con la sua Imperial Collection, l’azienda Ladoga ha davvero creato un prodotto esclusivo il cui prezzo esorbitante può essere spiegato dall’incredibile design. Questa vodka rende onore ai due più famosi prodotti di esportazione della Russia: la tradizionale vodka e le uova Fabergé.

 

 

3 ricette di cocktail al caffè da conoscere

 TAGS:undefined

Senza dubbio il caffè è una delle bevande più popolari del mondo. Il suo delizioso e piacevole sapore, come il suo indiscusso effetto energico, hanno stabilito questa bevanda come un elemento fondamentale della dieta quotidiana di molte persone. Per alcuni, si tratta di un rito mattutino che aiuta ad iniziare la routine quotidiana dell’umore giusto. Per altri, si parla del compagno perfetto per piacevole chiacchierate e conversazioni dopo un cibo con la famiglia. Qualunque sia la tua situazione preferita per bere un caffè, ci presentiamo una selezione di 3 cocktail al caffè che ti piaceranno :

“Il canto del gallo”: 

Forte, come il canto di un gallo al mattino : ecco un cocktail ispirato direttamente dal Messico.

Ingredienti: 

  • 40 ml di Tequila reposado
  • 15 ml di liquore al caffè
  • 230 ml di caffè
  • 2 cucchiai di nettare d’agave
  • 1 cucchiaio di panna
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Noci moscate

Preparazione:

Mescolare il nettare d’agave, la panna e l’estratto di vaniglia. Mescolare la tequila, il liquore al caffè e il caffè, ed aggiungere la miscela ottenuta prima. Decorare con delle noci moscate macinate.

Urabà: 

Questo cocktail prende il suo nome dalla regione colombiana Urabà, un incrocio tra l’oceano Pacifico e l’oceano Atlantico che separa l’America del Sud dall’America Centrale. È una bevanda nella quale sono stati integrati l’essenza caraibica del rum e la banana con la qualità del caffè colombiano.

Ingredienti: 

  • 1 caffè espresso
  • 30 ml di Rum bianco
  • 30 ml di liquore alla banana

Preparazione:

Semplicissimo : mettere tutti gli ingredienti in uno shaker ed agitare fino che ciò sia ben mescolato.

Espresso Martini: 

La bevanda preferita del super agente segreto James Bond è uno dei cocktail più famosi del mondo. Elegante e sofisticato, è una bevanda speciale per accompagnare buoni momenti. Quindi, ti presentiamo una versione concepita per gli amanti del caffè.

Ingredienti:

  • 45 ml di liquore al caffè
  • 30 ml di Vodka
  • 30 ml di caffè espresso

Preparazione :

Mettere tutti gli ingredienti in uno shaker ed agitare fino che ciò sia ben mescolato. Servire in un bicchiere di Martini con ghiaccio.

Adesso, manca solo mettersi al lavoro e godere di questi deliciozi cocktail con caffè. Salute!

 TAGS:KahlúaKahlúa

Kahlúa

 

 

 TAGS:Galliano Ristretto 50clGalliano Ristretto 50cl

Galliano Ristretto 50cl

 

Cocktail con spumanti, una moda in crescita

 TAGS:undefinedNon si può avere più piacere più grande di un delizioso cocktail durante un tramonto nella vostra confortevole terrazza, di fronte al mare, guardando il sole sparire all’orizzonte. Quando sentiamo la parola cocktail di solito pensiamo a whisky, rum, vodka o gin, con una certa preferenza verso il succo di frutta, ma la verità è che le tendenze stanno cambiando. In Spagna, per esempio, ci sono cocktail con champagne e spumanti che stanno prendendo piede tra i consumatori che vanno dai 18 ai 65 anni, secondo un sondaggio da parte del Gruppo Codorniu Raventos.

In generale, secondo il suddetto studio, gli spagnoli preferiscono sorseggiare un cocktail durante le giornate estive. Come detto prima, la preferenza è per quelle bevande con rum e whisky, anche se lo spumante si è ormai posizionato al terzo posto, al di sopra di cocktail a base di gin e tequila. La tendenza sta lentamente cambiando, perché anche se il 56% coloro preferisce un cocktail “classico”, il 44% staoptando per provare cose nuove, come quelli a base di spumante, ed è una tendenza che sta guadagnando terreno con il passare del tempo.

La combinazione che piace di più tra gli intervistati è quella di spumante e succhi di frutta, con oltre la metà degli intervistati che lo preferiscono, anche se altre combinazioni un po ‘più esotiche come i cocktail con spezie o miele sono in aumento.

Mentre oggi un cocktail può essere preparato in casa con vari strumenti e utensili professionali, gli spagnoli preferiscono ancora andare nei locali per vivere con amici le serate tipiche del posto, soprattutto in terrazze all’aria aperta. 

Comunque sia, l’importante è che voi godiate sempre del vostro cocktail con spumante e buona compagnia 😉

 TAGS:Ferghettina Franciacorta BrutFerghettina Franciacorta Brut

Ferghettina Franciacorta Brut

 

 

 TAGS:Foss Marai Surfiner Cuvee BrutFoss Marai Surfiner Cuvee Brut

Foss Marai Surfiner Cuvee Brut

 

6 cocktail con Vodka

 TAGS:undefinedSe sei amante della vodka, sicuramente vorrai gioire della sua versatilità con queste ricette di cocktail di vodka, adatte ad ogni occasione.

1. Vodka Spiaggia Blu

Ingredienti:

  • 59 ml di Vodka
  • 29 ml di Triple sec
  • 1 po’ di succo di limone
  • 7 ml di sciroppo
  • 29 ml di Blue Curaçao

Procedimento:

  1. Versa tutti gli ingredienti in uno shaker, mescola e servi in un bicchiere alto con del ghiaccio tritato.
  2. Guarnisci con una fetta di ananas.

2. Vodka Tonic

Ingredienti:

  • Succo di limone q.b.
  • 44 ml di Vodka
  • 10 ml di acqua tonica

Procedimento:

  1. Versa la vodka in un bicchiere alto con cubetti di ghiaccio. Accompagna con dell’acqua tonica.
  2. Aggiungi il succo di limone e goditelo.

3. 4 luglio

Ingredienti:

  • 1/3 misura di Blue Curaçao
  • 1/3 misura di Granatina
  • 1/3 misura di Vodka

Procedimento:

  1. Per ottenere il suo aspetto ad arcobaleno, dovrai raffreddare gli ingredienti prima di usarli.
  2. Versa gli ingredienti in un cicchetto con l’aiuto di un cucchiaio. Inizia con 1/3 misura di granatina, poi con 1/3 misura di vodka e infine 1/3 misura di blue curaçao.

4. Occhi verdi

Ingredienti:

  • 44 ml di Blue Curaçao
  • 88 ml di succo d’arancia
  • Succo di limone q.b.
  • 44 ml di Vodka

Procedimento:

  1. Versa direttamente in un bicchiere con del ghiaccio la vodka, il blue curaçao e il succo d’arancia.
  2. Guarnisci con il succo di limone. Mescola e servi con una cannuccia.

5. Iguana

Ingredienti:

  • Succo d’arancia q.b.
  • Una fetta di limone
  • 15 ml di Rum Scuro
  • 15 ml di Tequila Reposado (riposata)
  • 15 ml di Vodka

Procedimento:

  1. Servi in un bicchiere con del ghiaccio la tequila, il rum scuro e la vodka. Riempisci il resto con il succo d’arancia.
  2. Spremi la fetta di limone direttamente sul bicchiere e dopo introduci la stessa fetta nel bicchiere, lasciando che affondi.

6. Martini al cioccolato

Ingredienti:

  • 44 ml di Liquore al Cacao
  • 7 ml di Sciroppo al Cioccolato
  • 44 ml di Vodka

Procedimento:

  1. Versa in uno shaker con del ghiaccio la vodka, il liquore al cacao e lo sciroppo al cioccolato.
  2. Agita bene e versa la miscela in una coppa Martini.
  3. Se vuoi, puoi decorare la bevanda con un po’ di cioccolato grattugiato.

 TAGS:Crystal Head VodkaCrystal Head Vodka

Crystal Head Vodka: vodka senza additivi, zuccheri aggiunti o oli.

 

 

 TAGS:Crystal Head Aurora VodkaCrystal Head Aurora Vodka

Crystal Head Aurora Vodka: vodka senza additivi, zuccheri aggiunti o oli.

 

 

Quali sono le 6 bevande con più tasso alcolico?

 TAGS:undefinedSe è vero che non abbiamo tutti la stessa tolleranza all’alcol, molte bevande sono da provare. Ecco che quindi scegliamo le 6 bevande con maggior gradazione alcolica. Con esse non avrai più freddo, ma conviene sempre berle con moderazione. 

Everclear: Inclusa nel 1979 nel Libro Record Guinnes come la più alcolica del mondo, è un distillato a base di grano, usata come la vodka, che ha il 95% di alcol.

Assenzio: è la bevanda polemica con una grande storia. Bevanda preferita degli artisti durante il XIX secolo, può avere tra i 70 e i 90 gradi alcolici.

Vodka Devil´s Spring: con 80% di gradazione alcolica, è il doppio di qualsiasi vodka. Si elabora nel New Jersey e i suoi creatori raccomandano di diluirla con l’acqua. 

Ron Stroh 80: questo rum elaborato in Austria è proprietà della marca Stroh e possiede 80% d’alcol. Distribuito in oltre 30 paesi del mondo, è aromatico e abbastanza speziato. 

Ron Bacardi 151: questo rum di origine cubano è al numero 5. Elaborata a Porto Rico, il resto dei suoi prodotti ha intorno ai 75 gradi del rum 152 Bacardi. 

Tequila Sierra Silver: la marca di tequila con la massima gradazione alcolica, con un 38% nella sua versione originale, in Messico arriva a 75%. La sua presentazione è molto attraente grazie al tappo a forma si sombrero di mariachi di color rosso. 

 TAGS:Assenzio Un Emile 68Assenzio Un Emile 68

Assenzio Un Emile 68

 

 

 TAGS:Ron StrohRon Stroh

Ron Stroh

 

 

 TAGS:Sierra Silver TequilaSierra Silver Tequila

Sierra Silver Tequila

Il proibizionismo, la chiave del successo dell’alcohol in America

 TAGS:Paradossalmente negli Stati Uniti fu il proibizionismo a generare il maggior successo nella commercializzazione dell’alcohol. Non solo il tradizionale bourbon, il whisky o il gin, ma qualsiasi cosa potesse comporre un cocktail rappresentava una soluzione inversa a quella prevista.   

Grazie a Ngram de Google Visor si è potuto studiare a fondo l’effetto di questa proibizione: utilizzando il termine “Cocktail” Google dimostra come il numero di pubblicazioni o di parole correlate all’alcohol aumentarono nel periodo di tempo in cui entrò in vigore il proibizionismo. Il termine “Cocktail” appariva sempre di più in libri,riviste e giornali facendo sì che aumentasse la percentuale dello stesso; nel 1920 l’apparizione della parola citata era aumentata del 150% mentre dal 1920 al 1930 era aumentata del 1000% e nel 1945 di un 1200%.  

Riassumendo, il termine cocktail aumenta la sua presenza in tutti i tipi di pubblicazioni. Questa azione genera un successo increidbile dell’alcohol negli Stati Uniti. Si svegliò la curiosità delle persone che in altre situazioni non avrebbero mostrato nessun interesse in questo tipo di bevande. 

Le cose proibite sAvevano sempre rappresentato un’attrazione occulata per gli uomini. I distillati divennero tra le bevande proibite più amate dagli intenditori d’alcohol. 

Gli amanti dei cocktail devono dunque ringraziare queste proibizioni generate negli Stati Uniti negli anni Venti, dato che senza di esse probabilmente non si sarebbe potuto godere  come si fa oggigiorno delle varie e infinite combinazioni di cocktail elaborate nei migliori modi e nella migliori forme. Nati come forma discreta di gustare la bevanda, oggi la loro varietà e qualità fa sì che i cocktail rappresentino la maggior parte del consumo delle bevande distillate.  

Qual è il tuo cocktail preferito? Su Uvinum ti raccomandiamo i migliori distillati adatti allo scopo:

 TAGS:Gin MareGin Mare

Gin Mare, perfetto per un Gin Tonic

 

 

 TAGS:Whisky Buchanan's 12 Years 1LWhisky Buchanan’s 12 Years 1L

Whisky Buchanan’s 12 Years 1L, adatto a vari cocktail