Tag: regalo

9 Whisky che dovresti provare per Natale

 TAGS:undefinedCi sono pochi piaceri paragonabili a un sorso di vero whisky. Ti proponiamo una selezione dei migliori affinché tu possa regalarlo o tenerlo in casa per berlo con tempo, tranquillità e la miglior compagnia durante questo Natale. Sicuramente farai centro.

 TAGS:Talisker 10 YearsTalisker 10 Years

Talisker 10 Years: Soave con una gradevole persistenza, un calice di questo Talisker 10 anni può rappresentare il piacevole culmine di una giornata gradevole.

 

 

 TAGS:The Yamazaki 12 YearsThe Yamazaki 12 Years

The Yamazaki 12 Years: The Yamazaki 12 Years a vari pregi, grazie alla produzione in una delle distillerie più antiche del Giappone e al processo di elaborazione curato e artigianale.

 

 

 TAGS:Benriach 12 years Sherry WoodBenriach 12 years Sherry Wood

Benriach 12 years Sherry Wood: Single Malt Scotch Whisky, ricco e aromatico, nasce dall’unione di whisky maturati in barili di Sherry Oloroso e di Pedro Ximenez provenienti da Jerez, nel Sud della Spagna.

 

 

 TAGS:Chivas Regal 12 YearsChivas Regal 12 Years

Chivas Regal 12 Years:  i migliori whisky di malto e grano in Speyside, nel cuore della Scozia.

 

 

 TAGS:Jameson 1LJameson 1L

Jameson 1L: Triple distillato dai migliori orzo irlandese e pura acqua di fonte e poi affinato in botti di rovere, Jameson Whiskey irlandese porta il timbro di qualità che ha reso il più venduto whiskey irlandese in tutto il mondo. 

 

 

 TAGS:The Macallan Fine Oak 12 YearsThe Macallan Fine Oak 12 Years

The Macallan Fine Oak 12 Years: Pungente, pieno di personalità, 

 

 

 TAGS:Johnnie Walker Double BlackJohnnie Walker Double Black

Johnnie Walker Double Black: Dolcezza cremosa , sentori di legno morbido fumo , burro salato , panna e chicchi di cereali. Il finale è di buona lunghezza, con note dolci di malto, cotto, affumicato pepe nero.

 

 

 TAGS:Laphoraig 10 yearsLaphoraig 10 years

Laphoraig 10 years:  potente e complesso whisky distillato sulla remota isola di Islay, costa occidentale della Scozia. 

 

 

 TAGS:Dalwhinnie 15 YearsDalwhinnie 15 Years

Dalwhinnie 15 Years:  Liscio e piccante, questo whisky presenta un profumo intenso e sentori di erica e torba.

 

*Photo: Joshua Rappeneker

Come scegliere un whisky da regalare?

 TAGS:undefined

Se non sai cosa regalare durante queste feste, scegliere una bevanda è una delle migliori opzioni. Se il festeggiato è amante del whisky, allora è facile perché di sicuro sarà impaziente di dare questo dono.

Ora per scegliere un buon whisky bisogna tenere in mente una serie di parametri, tra i quali l’origine, la storia, il marchio. Inoltre si deve guardare se è molto raffinato e se si sposa con la personalità della persona alla quale lo si regala Per essere di qualità non si deve cadere nell’errore di acquistare una bottiglia di basso livello, bensì bisogna puntare su un whisky con aromi di legno o frutta, e non solo alcol.

Per questo scopo bisogna rivolgersi direttamente alla persona che vende o sa leggere correttamente le etichette. Si consiglia di andare in un posto specializzato in distillati,che sono gestiti da persone che conoscono bene gli stessi e possono dare suggerimenti sui whisky in questione.

Quando siamo guidati dai parametri di età, dobbiamo considerare che il single malt stabilisce l’età secondo gli anni in cui il whisky è stato in botte, mentre se il whisky è di malto, l’età indica il più giovane della miscela.

Se compriamo uno scotch, probabilmente faremo il miglior colpo, ma il prezzo è leggermente più alto. Mentre se vogliamo un whisky più alcolico dobbiamo sapere che si può avere oltre 43 gradi. Anche se crediamo che il prezzo ci darà grande fiducia, non è sempre così, ed è meglio prendere in considerazione l’opzione di un’ edizione limitata, con età superiore e molto più pura di altre.

L’origine di questa bevanda è anche un buon parametro perché ci dirà molto sulle sue origine e sui paesi in cui è stata prodotta. Se bisogna spendere soldi, meglio provare prima.

 TAGS:Aberfeldy 21 YearsAberfeldy 21 Years

Aberfeldy 21 Years

 

 

 TAGS:Lagavulin 16 AnniLagavulin 16 Anni

Lagavulin 16 Anni

 

 

*Foto: Fabrizio Sciami

Vini per la festa del papà

 TAGS:Il primo vino interessante che ho mai provato me lo fece gustare mio padre… dopo aver provato alcuni “tetra-brick” mischiati con varie bibite soda finalmente avevo davanti a me un vino vero e proprio, in un bel bicchiere, con un bel colore, aromi di frutta e legno che mio padre mi insegnò a scoprire, oltre a un tatto tipo seta grazie al quale il sapore perdurava per molto tempo. 

Questa prima esperienza, e quelle che sono venute dopo, mi hanno fatto amare il vino e le sue sfumature, i paesaggi dove si coltivano vigneti e le persone che li lavorano e li producono. 

Per questo credo sia arrivato il momento di ringraziare “Papà” per per i suoi saggi consigli, il suo aiuto e la sua spinta al mondo del vino. È arrivato quindi il momento di fargli un buon regalo, come per esempio dei vini che valga la pena assaporare con tuo padre e… sperare che voglia condividerlo con i suoi figli. 

Vini proposti:

 TAGS:Gaja Sito Moresco Langhe Rosso 2010Gaja Sito Moresco Langhe Rosso 2010

Gaja Sito Moresco Langhe Rosso 2010

 

 

 TAGS:Cantina Tramin Nussbaumer Gewurztraminer 2012Cantina Tramin Nussbaumer Gewurztraminer 2012

Cantina Tramin Nussbaumer Gewurztraminer 2012