Tag: preparare cocktail san francisco

Cocktail San Francisco

 TAGS:Il cocktail San Francisco è un cocktail analcolico fatto con arancia, limone, ananas, pesca, zucchero e granatina, per cui è una bevanda rinfrescante e naturale. Di conseguenza, non viene utilizzato alcun tipo di distillato per la sua preparazione.

E’ un cocktail tra i più classici ed è adatto a persone di tutte le età e a tutti coloro che per un motivo o per un altro non vogliono bere alcolici. Un altro suo grande vantaggio è che si può preparare al massimo in circa 15 minuti.

E’ l’ideale per tutti i tipi di feste, compreso il Natale, visto che può essere bevuto anche dai bambini; anzi, quest’ultimi potrebbero considerarlo addirittura come un vero e proprio regalo di Natale.

Ingredienti

Bisogna mettere in uno shaker dei cubetti di ghiaccio ed i seguenti ingredienti in queste misure:

4/10 di succo d’arancia
1/10 di succo di limone
2/10 di succo di ananas
1/10 di succo di pesca
1/10 di granatina
1/10 di succo di fragola

Elaborazione

Prima dutto bisogna bagnare con la granatina il bordo del bicchiere in cui si vuole servire il cocktail (preferibilmente un Tumbler alto); il secondo passo consiste nel mettere il bicchiere a testa in giù in un piatto con dello zucchero in modo che il bordo del bicchiere diventi di quel colore rosa, glassato, tipico del Cocktail San Francisco.

Shakerare bene tutti gli ingredienti e servire nel bicchiere preparato precedentemente: per decorarlo vi consigliamo di mettere un’amarena sul fondo del bicchiere oppure una fettina di limone o d’arancia sul bordo.

Per la preparazione di questo cocktail ci sono alcune altre varianti che comprendono ingredienti come la soda, il succo di pompelmo, un po’ di menta, tra gli altri. Vi sono anche molte persono che preferiscono mescolare tutti gli ingredienti insieme al ghiaccio in modo da ottenere una specie di granita.

Se si vuole dare una presentazione più festosa a questo coctail, ci si può aggiungere anche qualche cubetto di frutta (con l’aiuto di una pinza), un ombrellino e una fettina di frutta sul bordo del bicchiere.

Una porzione di questo cocktail ha 2,40 grammi di calorie e 5,37 grammi di fibre; non ha colesterolo ed è ricco di vitamina A, vitamina C e acido folico.

Qualsiasi siano le varianti del cocktail San Francisco, di sicuro stiamo parlando di una bevanda ottima per la salute e per la digestione, molto gustosa, da bere in compagnia ogni volta che se ne ha l’occasione, e per di più senza avere alcun senso di colpa.

Ora, se gli volete dare un tocco alcolico a questo cocktail, aggiungendoci giusto una goccia di liquore, ve ne consigliamo un paio che ci stanno proprio bene:

 TAGS:Licor 43Licor 43

Licor 43: Tipicamente spagnolo, ha un sapore delicato e gradevole che si combina perfettamente con la frutta.

 

 

 TAGS:Bacardi LimónBacardi Limón

Bacardi Limón, un rum classico con un pizzico di agrumi.