Tag: pesce

I vini bianchi per le cene delle feste

 TAGS:undefined

Il periodo delle feste natalizie è periodo di cene, molte delle quali sono basate soprattutto su pietanze di pesce o frutti di mare. Ed è per questo che la ricerca di un vino bianco di livello da abbinare a uno di questi piatti è una componente fondamentale dell’organizzazione di queste cene. In quanti di noi, infatti, amano accompagnare un’orata all’acqua pazza, una spigola al forno o dei vermicelli ai frutti di mare con un delizioso e fresco vino bianco? Il suo sapore leggermente acido è infatti ideale per contrastare il grasso del pesce e si combina perfettamente con esso.

Un piatto come i vermicelli alle vongole, molto napoletano ma ormai diffusosi in ogni angolo d’Italia, è una delizia che va accompagnata come si deve. Una Falanghina del Sannio, uno dei migliori bianchi della regione Campania, è il complemento ideale per via dei suoi soffi floreali eleganti, oltre al palato fresco che spicca per la sua piacevole sapidita? in chiusura.

Chi non ama particolarmente le vongole può scegliere un primo a base di scialatielli con tonno fresco e pomodorini, un abbinamento sempre vincente. Per gustare questo piatto saporito è consigliabile un Verdicchio di Matelica, dall’aroma di fiori bianchi e frutti, che in bocca risulta essere fresco e sapido, con grande mineralita?. Un vino ottimo per il prezzo da pagare per averlo.

Per i secondi, c’è solo l’imbarazzo della scelta. I più tradizionali scelgono l’orata all’acqua pazza, un piatto leggero ma dal gusto deciso, mentre c’è chi preferisce un buon calamaro marinato o dei classici gamberi bolliti, o anche crudi. Per entrambe le specialità il vino che più ci aiuta ad apprezzare il loro sapore è il Vermentino di Gallura, dal  e? secco, fresco e sapido. Questo vino è adatto anche agli aperitivi di inizio pranzo, che a Natale spesso significano salmone norvegese.

In generale, qualsiasi cosa tu decida di mangiare a Natale, l’importante è che sia sempre accompagnata da un buon vino bianco, leggermente fresco, ma non troppo. Perché  se l’armonia delle feste in famiglia o con amici dipende dalle celebrazioni, un vino di qualità non può mai mancare!

Un consiglio per i tuoi vini bianchi su Uvinum? Te ne diamo due!

 

 

 TAGS:Funtanaliras Vermentino Di Gallura 2016Funtanaliras Vermentino Di Gallura 2016

Funtanaliras Vermentino Di Gallura 2016

 
 
 
 

 TAGS:Fontanavecchia Taburno Falanghina del Sannio 2016Fontanavecchia Taburno Falanghina del Sannio 2016

Fontanavecchia Taburno Falanghina del Sannio 2016

Arriva il Natale. Le migliori idee per accompagnare le tue cene!

 TAGS:undefinedCon il freddo arrivano anche le feste. Ed è arrivato dunque il momento di pensare a come accompagnare le cene del periodo che va da Natale all’Epifania, passando per la notte di Capodanno. Nessuna cena importante, infatti, è completa senza la presenza di un buon vino, per non parlare di uno spumante o di un liquore che chiude alla grande il pasto. Ecco di seguito degli articoli per scegliere le migliori bevande per queste occasioni:

Bevande per le cene natalizie

Quali beande servire alle donne incinte per le feste di Natale?

Le feste natalizie si avvicinano, le strade si illuminano ed il menù per Natale è quasi pronto. Forse devi ancora scegliere il vino. Però come fai se siete in gravidanza e non puoi bere alcol durante le feste di Natale? Oppure si tratta di tua sorella, cognata, cugina che è incinta e non hai previsto bevande speciali. Non preoccuparti!

Quali vini bere per il pranzo di Natale?

Natale si avvicina e come ogni anno arriva il momento di scegliere un menù ma anche i vini che accompagneranno il pranzo del 25 dicembre. A meno di un mese dalla festa tradizionale, vi proponiamo di aiutarvi nella scelta del vino e vi diremo anche come abbinarlo in funzione del tipo di pasto.

Buon Natale! E felice vino

Finalmente è Natale! Così ora comincia ad essere il momento di stappare lo champagne, decantare i vini di riserva (li hai messi nel posto giusto, vero?) E organizzare una felice vacanza, anche con il maglione con le di renne che tua madre o tua suocera ti hanno regalato e dal que non si può sfuggire.

Le cene di Natale in Europa

Pesce, struffoli, panettone, vini… In Italia saranno presenti in molte tavole questo Natale, ma cos’è che si mangia durante le cene di Natale nel resto d’Europa? Facciamo una rassegna di alcuni paesi. Prendete nota, se desiderate arricchire il vostro menù.

10 grandi vini classici imprescindibili per Natale!

Ancora senza vini per Natale? Vini classici: imprescindibili nella tua tavola di Natale. Con questa selezione di vini classici per Natale potrai trovare un vino che potrebbe valere una fortuna ad un prezzo ragionevole.

Per questo Natale. Spumanti e champagne speciali

Moët & Chandon, Bollinger, Foss Marai… Un buono spumante di qualità o Champagne francese sono sempre una scelta sicura per festeggiare Natale e finire l’anno con il miglior brindisi possibile. Scegli tra i migliori spumanti, Lambruschi e Champagne della nostra selezione speciale e condividi i tuoi migliori auguri con un brindisi!

 

 TAGS:Ca' del Bosco Cuvée Prestige FranciacortaCa’ del Bosco Cuvée Prestige Franciacorta

Ca’ del Bosco Cuvée Prestige Franciacorta

 

 

 TAGS:Foss Marai Prosecco Valdobbiadene Brut GuiaFoss Marai Prosecco Valdobbiadene Brut Guia

Foss Marai Prosecco Valdobbiadene Brut Guia

2 Antipasti con pesce che ti prenderanno

 TAGS:undefinedGli aperitivi non devono mancara mai, perché sono perfetti per alimentare la pazienza dei tuoi commensali mentre aspettano il cibo. Gli antipasti a base di pesce sono un’opzione salutare e rapida

Alici fritte

Questa ricetta è talmente semplice che si realizza in 40 minuti, ideale per i commensali ed economica.

Ingredienti:

  • 400 grammi di alici fresche
  • 300 millilitri di aceto bianco o mela.
  • 250 millilitri di vino bianco
  • 1 chili piccante
  • Sale a piacere
  • 2 denti d’aglio
  • 1 cipolla fresca
  • Farina
    Olio d’oliva a piacere

Elaborazione:

  1. Pulisci e togli la testa dalle alici, aprile e togli la lisca centrale.
  2. Lava e asciuga le alici con la carta, passale per la farina e friggile in olio caldo.
  3. Metti le alici fritti su uno straccio assorbente e mettile da parte. 
  4. Metti in una pentola dell’aceto, sale, cipolla, chili, aglio e lascia bollire a fuoco forte per poi cucinare a fuoco medio per 3 minuti e poi spegni. 
  5. Metti il tutto sulle alici fino a coprirle e lascia marinare per 12 ore. 
  6. Servi ai tuoi commensali.

Crocchette di granchio e formaggio

È un aperitivo ideale, con livello di difficoltà medio e si può preparare in mezz’ora. Perfetto per 4 commensali.

Ingredienti:

  • 1 chiara d’uovo
  • 30 grammi di burro
  • 45 grammi di farina
  • 1 poco di sale
  • 70 millilitri d’acqua

Per il ripieno di granchio:

  • 120 grammi di carne cotta di granchio
  • 1 dente d’aglio
  • 20 grammi di burro
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 1 cucchiaino di paprika
  • Sale a piacere

Per il ripieno di formaggio:

  • 60 grammi di formaggio gruviera
  • Pepe bianco a piacere

Per la salsa:

  • 250 millilitri di latte intero
  • 25 grammi di burro
  • 30 grammi di farina
  • Sale a piacere
  • 1 po di noce moscata

Elaborazione:

  1. Preriscalda il forno a 20 gradi e prepara 2 teglie di burro
  2. Prepara la crema
  3. Colloca la pasta Choux nella teglia
  4. Cucina il tutto nel forno calda, togli e lascia raffreddare.
  5. Prepara una salsa con le quantità indicate e taglia il formaggio in fette grosse
  6. Metti il tutto in una pentola piccola con burro e la carne di granchio per far saltare due minuti e aggiungi poi sale e peperoncino.
  7. Metti la carne di granchio in un’insalatiera per aggiungere metà della salsa e mischiare.
  8. Piazza il gruviera nell’insalatiera 
  9. Imbottisci il tutto con granchio e formaggio.
  10. Metti nel frigo per 15 minuti prima di servire.

E per questi piatti consigliano:

 

 TAGS:Sassicaia 2010Sassicaia 2010

Sassicaia 2010 est un vino rosso Bolgheri Sassicaia è elaborato con cabernet Franc e cabernet Sauvignon de 2010 e 12º di grado alcolico. 

 

 

 TAGS:Sacchetto Pinot Rosa Frizzante RoseSacchetto Pinot Rosa Frizzante Rose

Sacchetto Pinot Rosa Frizzante Rose est un vino spumante con DO Friuli-Venezia Giulia realizato con uve pinot Nero e con un grado alcolico di 11º. 

 

 

*Foto: vayamadrid (flickr)

Vino e pesce

 TAGS:L?abbinamento può essere molto più facile di quello che si pensi; una cena gustosa accompagnata da un buon vino è un piacere più unico che raro. Uno degli abbinamenti più tipici è quello tra vino e pesce; diamo quindi un?occhiata ai vari piatti di pesce e cerchiamo di capire che vino scegliere per un abbinamento perfetto.

  • Pesci aromatizzati con limone e arancia: che si tratti di pesce crudo come in un esotico sushi giapponese o cotto come in un piccante ceviche latinoamericano, i vini più adatti a questo tipo di piatti sono i vini bianchi aromatici, tra cui raccomandiamo l?Albariño o un buon Sauvignon Blanc.

  • Frittura di pesce: la semplicità della gastronomia ci porta ad un?enorme varietà di piatti di pesce fritto per cui raccomandiamo un vino bianco fruttato o un vino rosè, leggermente freddo.

  • Pesce affumicato: che sia un bel salmone o un tonno o, in loro mancanza, qualsiasi altro tipo di pesce di fiume, il nostro consiglio è di abbinarlo ad un rosso giovane o ad un vino rosè, purchè sia poco alcolico.

  • Pesce marinato: un?altra maniera di preparare il pesce, comune a molte delle principali gastronomie internazionali; per questa deliziosa occasione raccomandiamo un vino Merlot o un vino rosè molto corposo.

  • Pesce al burro o al formaggio: tipico della gastronomia italiana e francese, questa delizia mediterranea va abbinata ad un vino Viura o un Verdejo.

  • Pesce al vapore: molto comune sia nella cucina cinese che in quella peruviana è difficile da abbinare, visti i sapori così intensi tipici di queste portate, può essere comunque accostato con successo ad un Riesling.

  • Pesce al sale: tonno, salmone, baccalà, tra i tanti, che in questo caso vanno però abbinati a vini più leggeri come nel caso di un vino frizzante secco.

  • Pesce alla griglia: generalmente viene condito semplicemente con del sale, per cui è raccomandabile l?abbinamento ad un vino bianco secco, leggermente freddo.

  • Zuppe di pesce: in questo caso, essendo il pesce il protagonista unico di questo piatto, affinchè mantenga questo primato è meglio accostarlo ad un vino bianco secco o ad un rosè.

Non dimenticare che esistono tantissime varietà di vini quindi, la buon riuscita dell?abbinamento, dipenderà soprattutto dalla tua perizia nel provare i diversi tipi di vino: buona fortuna e buon appetito.