Tag: lager

Come viene fermentata la birra

 TAGS:La fermentazione della birra rappresenta un passaggio fondamentale, nonché il più importante, del suo processo di produzione e dipende soprattutto dalla temperatura e dalla miscela di diversi ingredienti. Altri elementi che influiscono sull’elaborazione della birra sono: la composizione del mosto, la pressione, la quantità di lievito, l’ossigeno, etc…

Durante la fase di fermentazione il mosto viene aggiunto a dei serbatoi (appositamente creati per compiere questa funzione) nei quali si mescola con il lievito affinché lo zucchero del mosto si converta in alcol e anidride carbonica. Durante questo processo, due sono le fasi cruciali: la fermentazione primaria e quella secondaria. La primaria inizia quando il lievito viene mescolato con il mosto già raffreddato, lievito che da questo momento in poi comincerà a crescere in maniera esponenziale. Per ottenere buoni risultati, in questa fase è di fondamentale importanza controllare la temperatura.

La fermentazione secondaria viene effettuata per affinare i sapori della birra prima che venga trasferita in un altro recipiente e solitamente avviene dopo circa 9 giorni dalla fermentazione primaria. La temperatura in questa fase è di circa 15°C anche se dipende fortemente dalla temperatura assunta durante la fermentazione primaria; in linea di massima dovrebbe essere generalmente inferiore di 5-10°C rispetto alla prima.

La fermentazione può essere inoltre suddivisa in alta e bassa, dando origine alla birra Ale (alta) e Lager (bassa). Le birre a bassa fermentazione vengono elaborate a temperature che si aggirano intorno ai 6°C per cui vengono utilizzati particolari lieviti situati in fondo ai serbatoi. Una delle birre a bassa fermentazione più conosciute è la Pilsner.

Le birre ad alta fermentazione vengono invece realizzate a temperature molto elevate che si aggirano intorno ai 16°C. Le birre tedesche, ad esempio, appartengono a questo gruppo di birre dette appunto Ale.

C’è infine un altro tipo di fermentazione che viene definita spontanea in cui al mosto non viene aggiunto alcun lievito ma si fa in modo che il lievito penetri direttamente dall’aria in maniera naturale. Tuttavia questo metodo è ormai pressoché inutilizzato.

 TAGS:La Cotta Chiara Artigianale Cruda 75clLa Cotta Chiara Artigianale Cruda 75cl

La Cotta Chiara Artigianale Cruda 75cl

 

 

 TAGS:Super Baladin 250mlSuper Baladin 250ml

Super Baladin 250ml

7 birre ideali per festeggiare la giornata della Birra

Il prossimo lunedì sarà la giornata della birra! A noi di Uvinum piace sia la birra che il vino e perció festeggeremo questa giornata con molte novità. Abbiamo aggiunto pure un nuovo catalogo di un nuovo partner, Saveur Bière, un negozio francese che ha uno dei cataloghi di birre più ampio del mondo.

Vuoi provare le migliori birre del mondo? Oggi ti facciamo conoscere le 7 novità speciali più vendute su Uvinum, che potrai trovare solo da noi. Vedrai come ti sorprenderemo:

7. Birra finlandese

 TAGS:Lapin KultaLapin Kulta

Lapin Kulta, una delle birre più famose della Finlandia

 

 

6. Birra francese

 TAGS:CorsaireCorsaire

Corsaire, al Lager francese

 

 

5. Birra tahitiana

 TAGS:HinanoHinano

Hinano, la birra più speciale del Tahiti

 
 
 
 

4. Birra togolese

 TAGS:Flag SpécialeFlag Spéciale

Flag Spéciale, una birra intensa del Togo

 
 
 
 

3. Birra americana

 TAGS:Under Dog Atlantic Lager 355mlUnder Dog Atlantic Lager 355ml

Under Dog Atlantic Lager 355ml, una lager americana in stile “Budweiser” di una fabbrica di birra più piccola e speciale

 

 

2. Birra danese

 TAGS:Mikkeller THE American DreamMikkeller THE American Dream

Mikkeller THE American Dream, la versione danese della birra lager americana

 

 

1. Birra indiana

 TAGS:Kingfisher PremiumKingfisher Premium

Kingfisher Premium, una lager indiana che ti lascerà a bocca aperta