Tag: gluten free

L’auge delle birre senza glutine

 TAGS:undefinedL’industria della birra sta vivendo una rivoluzione in tutto il mondo. Tuttavia, non aveva ancora preso troppo in considerazione i pazienti celiaci, che a causa della loro intolleranza al glutine, non potevano godere di una buona birra. Oggi, l’industria della birra, guidata da birrifici artigianali, è stata sensibilizzata fino ad offrire birre adatte ai celiaci.

Il cereale più comunemente utilizzato nell’industria della birra è l’orzo, ma vengono anche impiegati alcuni altri cereali come il grano. Questi cereali contengono la gliadina, un composto proteico responsabile dell’intolleranza al glutine. Tuttavia, così come esiste la birra analcolica, è anche possibile preparare una birra senza glutine.

Esistono diverse varietà di scelta: birra senza glutine, birre senza glutine senza alcool o birra artigianale senza glutine.

Ci sono 2 tipi di birra senza glutine:

  • Birre fatte con grani senza glutine, come grano saraceno, sorgo, miglio e quinoa.
  • Birra di cereali con glutine come frumento o orzo, ma il cui prodotto finale ha un contenuto di glutine inferiore a 20 ppm necessari per considerare la presenza di glutine, che si ottiene mediante un procedimento enzimatico.

Con riferimento a questo processo inizia la maltazione, una tecnica che prepara il grano per la cottura, in cui il grano germina e poi finisce col rasformare il mosto in birra. Questo intero processo passa attraverso diverse fasi in cui alcuni enzimi responsabili sono i responsabili della separazione delle proteine ??del glutine dalla birra finale.

Per fortuna, i riferimenti sul mercato non mancano: l’azienda spagnola Ambar ha ricevuto lacertificazione europea ELS, che in Spagna garantisce la Federazione delle Associazioni Celiache (FACE), diventando la prima e unica birra senza glutine nel mercato spagnolo con questo certificato. L’ Ambar Green è anche la prima birra senza alcol adatta ai celiaci in tutto il mondo. Naturalmente, ci sono molti altri produttori di birra nazionali e internazionali che hanno optato per questo tipo di birra: la catalana Estrella Damm (con Daura), l’inglese St Peter e la belghe Daas e Brunehaut.

 TAGS:Caulier Gluten FreeCaulier Gluten Free

Caulier Gluten Free

 

 

 TAGS:Cerveza Peroni Sin GlutenCerveza Peroni Sin Gluten

Cerveza Peroni Sin Gluten