Tag: dna

Al vino attraverso il DNA

 TAGS:undefined Alcuni dei migliori scientifici dell’Università dell’Australia Occidentale e del Dipartimento di Alimenti e Agricoltura della stessa regione stanno attualmente studiando il genoma delle varie uve per conocescere la relazione tra la composizione del suo DNA e il sapore che possiamo percepire del vino.

Si spera che i risultati di questo studio aiutino gli enologi nel momento di capire i loro vigneti più a fondo e di conseguenza poter migliorare l’elaborazione del vino con varie differenze di regione in regione

Glynn Ward, il responsabile dello studio da parte del Dipartimento di Agricoltura e Alimentazione, ha detto ad ABC che questo studio può essere utile nel processo di selezione della vta e nella successiva elaborazione degli incroci delle vite.

“Se trovi una buona vite, si può far duplicare. Grazie alla variabilità naturale, si può vedere che alcune viti sono più versatili rispetto ad altre. Man mano che studiamo le differenti popolazioni delle viti di uva troviamo che ci sono delle vigne ancora migliori dentro i gruppi, che favoriscono la nascita di un processo più rapido che permette a tutti di lavorare in maniera più facile”.

Aggiunge Ward: “Ciò suppone un avanzamento nel miglioramento della qualità e il sapore dei vini, oltre ad ottimizzare il tempo degli enologi”.

Per poter sviluppare la mappa del genoma umano sono stati spesi 13 anni e 3mila milioni di dollari, mentre che per creare i nuovi cloni l’industria del vino potrà finalmente contare su nuove tecnologie, come quella appena enunciata. 

Eccoti 2 vini rossi da provare:

 TAGS:Angelo Nero D'Avola Sicilia 2012Angelo Nero D’Avola Sicilia 2012

Angelo Nero D’Avola Sicilia 2012

 

 

 TAGS:Terenzi Morellino Di Scansano 2012Terenzi Morellino Di Scansano 2012

Terenzi Morellino Di Scansano 2012