Tag: black russian

Il Black Russian

 TAGS:Il Black Russian è un cocktail inventato a Bruxelles, in Belgio, e viene così chiamato per il suo colore scuro e perché il suo ingrediente principale è la vodka russa, anche se alcuni sostengono che la parola “black” sia stata aggiunta per richiamare un periodo particolarmente “scuro” della storia, quello della guerra fredda.

Questo cocktail è stato creato nel 1948 da Gustave Tops, responsabile bar del Metropole Hotel di Bruxelles. Tops ha infatti inventato il primo Black Russian per omaggiare l’ambasciatore americano del Lussemburgo Perle Mestre; da questo momento in poi, questo cocktail ha continuato ad avere sempre più successo ed è ormai considerato uno dei cocktail a base di vodka più bevuti, sia per gli uomini che per le donne, forse per l’assenza di frutta o forse per la forza ed il carattere datogli dalla presenza del liquore al caffè.

Esistono molte varianti del Black Russian, tuttavia la maniera più tradizionale per prepararlo vede come protagonisti il liquore al caffè e la vodka. Anche se le proporzioni variano a seconda dei gusti di ogni persona, vi consigliamo di utilizzare 4cl di vodka ogni 2cl di liquore al caffè.

Preparazione:

Per preparare questo cocktail basta semplicemente versare gli ingredienti in un bicchiere con ghiaccio, preferibilmente un tumbler piccolo, mescolare leggermente e, se lo si desidera, guarnire con della scorza di limone.

Sebbene questo cocktail venga servito in un bicchiere basso, vi sono sempre più persone che hanno cominciato a berlo come digestivo, per cui preferiscono degustarlo in un bicchiere più alto.

Oggi vi consigliamo due ottimi tipi di vodka che renderanno il vostro Black Russian ancora più gustoso:

 TAGS:Vodka Beluga Noble Russian 1LVodka Beluga Noble Russian 1L

Vodka Beluga Noble Russian 1L

 

 

 TAGS:Stolichnaya ElitStolichnaya Elit

Stolichnaya Elit