Tag: aromi del gin

Aromi e sapori del gin

 TAGS:Sofisticato, tradizionale e moderno al tempo stesso. Il gin è da sempre uno dei migliori distillati per la preparazione dei cocktail, ma ora i suoi produttori stanno facendo delle ricerce per offrirci nuovi sapori, diversi dal solito.

Per fare il gin si utilizzano alcune varianti botaniche che gli danno un sapore peculiare e dalla forte personalità, a seconda di ciò che gli si aggiunge. I suoi ingredienti di base sono ginepro e orzo, così come altri cereali, a cui gli si aggiungono erbe ed alcuni frutti che apportano aromi di bosco e di agrumi.

Oggigiorno, gli si aggiungono inoltre delle spezie di origine orientale per variarne un pò il sapore che ha normalmente e poterlo abbinare a tutti i tipi di cibo, dando un tocco diverso a quei palati che sono sempre alla ricerca di nuove sensazioni.

Durante le degustazioni di gin, si utilizzano di solito i distillati prodotti con diverse piante aromatiche, proprio per poterne notare chiaramente le differenze. Alcuni gin più costosi vengono poi mescolati con altri più comuni ed economici. Infine, così come avviene per le degustazioni di vino, si passa poi alla fase olfattiva ed a quella gustativa.

Olfatto

Si spiegano la composizione di ciascuno degli ingredienti di ogni gin, le sue origini e si fa una breve storia sulla città in cui è prodotto. Nella parte più propriamente olfattiva, si prenderanno in considerazione gli odori a base di fiori, frutta ed erbe aromatiche.

Gusto

Anche il gusto dipende dalla loro composizione, anche se i più tradizionali presentano note di ginepro, frutta e liquirizia, insieme ad un gran numero di piante che è poi ciò che dà quel tocco così speciale al palato. A differenza di quanto avviene nelle degustazioni del vini, il gin non viene sputato ma, al contrario, viene trattenuto in bocca e fatto riposare fino a quando non se ne percepiscono tutti gli ingredienti.

I nostri consigli:

 TAGS:Gin MareGin Mare

Gin Mare: Gin Mare è il gin del Mediterraneo. Con aromi di foglie di ulivo, rosmarino, basilico… Un gin fantastico.

 

 

 TAGS:Tanqueray RangpurTanqueray Rangpur

Tanqueray Rangpur: Il gin più  fruttato, di cui il lime è il protagonista assoluto.