Tag: analisi chimica

Radioattività per determinare l’età di un vigneto

 TAGS:undefinedAlcuni scientifici dell’Università della Caifornia di Berkeley hanno iniziato a perfezionare i sistemi di determinazione dell’età del vino attraverso studi di radioattività.

Pete Hosemann è professore di ingegnieria nucleare di Berkeley ed ha spiegato che l’elemento radiottivo cesio 137 è presente a livelli minimi del medio ambiente. Questa ricerca di radioattività nei vini si è svolta dal 1945 ed è molto benefica per la nostra salute.

Sul cesio 137 Hosemann ha detto: “Si trova nel suolo dato che riesce ad entrare nelle piante e nei frutti attraverso le radici. Nel caso del vino, la piccola quantità che entra nelle uve resta nel liquido durante il processo di imbottigliamento”, dunque è importante analizzare per bene le tracce di radioattività che possono arrivare a tavola.

Anche dei ricercatori dell’Università dell’Agricoltura di Atene sono d’accordo riguardo l’efficacia di questa tecnica usata da Hosemann dopo aver elaborato un documento nel 2012, secondo il quale si potevano determinare le origini geografiche degli alimenti attraverso l’analisi degli elementi delle terre rare.

Questo tipo di analisi chimica è stato applicata anche a prodotti come i pomodori, i latticini e il miele, per aiutare a determinare la loro origine geografica ed anche come un metodo efficace per verificare i veri alimenti e bevande di qualità. “L’analisi degli isotopi degli elementi principali fa sì che quest’analisi sia molto seria e veritiera” si legge in un documento del 2013 della rivista Food Chemistry.

Dunque adesso si sa come determinare l’età, la legittimità e l’origine geografica del vino ed altri alimenti attraverso prove di radioattività, dando ai consumatori maggiori sicurezze sui prodotti che acquistano, soprattutto i vini di alta qualità.

Oggi ti raccomandiamo 2 grandi vini anteriori al 1945, affinché tu possa godere di un vino senza radioattività:

 TAGS:Francis Ford Coppola Diamond Collection Blue Label Merlot 2011Francis Ford Coppola Diamond Collection Blue Label Merlot 2011

Francis Ford Coppola Diamond Collection Blue Label Merlot 2011

 

 

 TAGS:Zenato Ripassa Valpolicella Superiore 2010Zenato Ripassa Valpolicella Superiore 2010

Zenato Ripassa Valpolicella Superiore 2010