Le donne si preoccupano meno della qualità del vino

Secondo uno studio realizzato recentemente negli USA, le donne si preoccupano meno della qualità dei vini rispetto agli uomini. Il consumo del 59% del vino in questo paese è dovuta agli acquisti delle donne, che bevono più degli uomini.

Ciò nonostante le loro motiviazioni sono diverse da quelle degli uomini: le donne cercano relax quando bevono vino, mentre gli uomini sono più attenti alla ricerca della qualità. 

Catalina O’Connor, analista senior di Canadean, ha detto:

Le donne cercano offerte che le permettano di gustare un buon vino senza sentirsi in colpa per le spese. Questo fa sì che i venditori puntino molto sul mercato femminile”.

Gli uomini invece bevono meno delle donne ma spendono di più, per una cifra intorno ai 18 milioni di dollari nel 2013, mentre le donne hanno speso solo 10 milioni nello stesso anno. 

 TAGS:undefined

O’Connor ha detto:

“Questi risultati riflettono un crescente conoscimento del vino tra gli uomini statunitensi. Nonostante la birra sia ancora la bevanda preferita, molti uomini si avvicinano al vino come bevanda premium, anche per dimostrare le loro conoscenze e millantare di avere un palato raffinato”. 

E aggiunge:

“In poche parole, mentre le donne cercano del vino per accompagnare le conversazioni, gli uomini trovano nel vino stesso una conversazione vera e propria“.

Gli uomini risultano essere più amanti del vino e conoscitori delle caratteristihe e delle marche, mentre le donne vogliono un vino di loro gusto per rilassarsi senza dover spendere troppo. 

L’ equilibrio è tutto: l’ideale sarebbe avere vini di buona qualità per momenti speciali e vini economici per rilassarsi dopo una dura settimana di lavoro. Un po’ come quelli che ti raccomandiamo oggi:

 

 TAGS:Hacienda López de Haro Crianza 2011Hacienda López de Haro Crianza 2011

Hacienda López de Haro Crianza 2011

 

 

 TAGS:Pruno 2012Pruno 2012

Pruno 2012

Lascia un commento Le donne si preoccupano meno della qualità del vino