Insalata e vino: un piacere divino (e sano!)

 TAGS:undefinedNei giorni caldi, la scelta migliore per i vostri pasti è una insalata, ch si può preparare mille e uno modi. Inoltre, se si arriva con un buon vino la si trasforma in un divertimento e in un cibo sofisticato. Così oggi vi proponiamo alcune insalate e alcuni dei vini che andrebbero bene per accompagnarli. Appetitoso, giusto?

1. Insalata di riso

Ingredienti:

  • 200 grammi di riso Basmati
  • 6 olive nere
  • 12 capperi
  • 2 uova sode
  • 1 scatoletta di tonno
  • 2 fette di ananas in scatola
  • 4 pomodori ciliegini
  • 16 chicchi di uva passa
  • 6 gamberoni
  • Sale qb

Per il condimento:

  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 cucchiai di senape
  • 1 cucchiaio di panna

Preparazione:

  1. Cuocere il riso. Raffreddare sotto acqua e poi scolare
  2. Cuocere le uova. Lasciare in ammollo l’uvetta per reidratare.
  3. Tagliare gli altri ingredienti in piccoli pezzi. Mescolare tutti gli ingredienti nella ciotola e finire il condimentto dell’insalata con pezzi di tonno in tutta la superficie.

Per questa ricetta, si consiglia un vino rosso giovane come il Baigorri, un vino ideale con insalate da vino rosso con macerazione complessa

2. Insalata di fagioli e patate fritte

Ingredienti:

Per la vinaigrette:

  • 20 ml di aceto di mele
  • 60 millilitri di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di senape di Digione
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pepe nero qb
  • Sale qb

Per l’insalata:

  • 100 grammi di fagioli verdi francesi
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 50 grammi di tonno in olio di oliva
  • 100 g di patate bollite
  • 50 grammi di pomodorini
  • 30 grammi di olive nere snocciolate
  • 4 o 5 acciughe
  • 1 uovo

Preparazione:

  1. Dopo aver messo tutti gli ingredienti in una ciotola vinaigrette. Frullare per emulsionare con bacchette di metallo.
  2. Lavare i fagiolini e rimuovere le estremità. Far bollire l’acqua in una pentola e aggiungere il lievito e poi i fagioli per 5 minuti bollente.
  3. Rimuovere l’acqua i fagioli e metterli in una ciotola con acqua ghiacciata. Lasciare raffreddare, scolo, asciutto e riserva.
  4. Scolare e tagliare il tutto. Tagliare le patate a pezzetti, tagliare i pomodorini e le olive a metà e tagliare le acciughe a pezzetti. Mescolare tutti gli ingredienti.
  5. Sbucciare le uova sode, tagliare in quarti e mettere da parte. Condire l’insalata con la vinaigrette e guarnire con l’uovo.

Perfetto per l’abbinament è un francese rosato, come ad esempio un il Miraval Rosé.

3. Insalata di pasta con zucchine

Ingredienti:

  • 4 zucchine
  • 8 pomodorini
  • 2 fette di prosciutto
  • 80 grammi di parmigiano
  • 40 grammi di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 mazzetto di basilico
  • Sale e pepe qb

Preparazione:

  1. Tagliare il prosciutto a listarelle sottili. Dorare i pinoli in una padella.
  2. Lavare i pomodori, asciugarli e tagliarli in quarti. Lavare il basilico e asciugare bene.
  3. Conservare qualche rametto per guarnire alla fine e tagliare il resto.
  4. Tagliare il Parmigiano in lastre sottili. Sbucciare lo spicchio d’aglio e tagliuzzarlo.
  5. Lavare le zucchine e tagliarle a striscioline con un pelapatate, scartando la parte centrale con i semi.
  6. Riscaldare 3 cucchiai di olio in una padella larga. Aggiungere le zucchine fino a farle dorare a fuoco vivo per 2 minuti e poi mescolare continuamente con un cucchiaio di legno.
  7. Mescolare aglio e pomodori, condire con sale e pepe macinato al momento.
  8. Cuocere per 1 minuto di più.
  9. Spegnere il fuoco, cospargere con il basilico tritato, aggiungere i pinoli e le strisce di prosciutto e mescolare.
  10. Servire con parmigiano e cospargere l’olio rimanente. Guarnire con basilico e servire.

Nella nostra selezione non poteva mancare un vino bianco. Il Feudo Disisa Chara Catarrato Insolia 2015 può funzionare molto bene per questa insalata morbida e gustosa.

Lascia un commento Insalata e vino: un piacere divino (e sano!)