Il vino, un possibile alleato per prevenire il cancro alla pelle

 TAGS:undefinedIl vino ha molti benefici per il corpo, sia esterni che interni. Numerosi studi hanno confermato i benefici del vino sulla pelle, alla quale dona maggiore elasticità e giovinezza. E ora pare che il vino potrebbe anche prevenire il cancro della pelle.

Quattro studi scientifici che sono stati sviluppati in vari paesi, affermano che il vino può aiutare a prevenire il cancro alla pelle, secondo le notizie pubblicate il 18 maggio su Vineut, sito web specializzato sui vini. In particolare, si afferma che gli effetti dei polifenoli del vino agiscono contro i vari tipi di cellule di cancro della pelle.

Per esempio, uno studio afferma che il resveratrolo inibisce la crescita di un tipo di cancro a cellule squamose, che come il resto, è causato dai raggi ultravioletti. Mentre un altro studio stabilisce che il resveratrolo può indurre opoptosis cella tipo cardinoma A431 epidermoide.

Uno di questi studi dimostrano il rapporto tra il vino e la prevenzione del cancro della pelle si è tenuto in Spagna, a Madrid. In questo caso, questa ricerca ha concluso che tre polifenoli del vino rosso inibiscono la crescita di cellule di melanoma. Ci sono diversi tipi di tumori della pelle, il melanoma è il più pericoloso tra i maligni. Il cancro della pelle passa inosservato da molte persone e, infatti, è uno dei più diffusi tra la popolazione spagnola.

Infine, un altro studio testato in questa zona stabilito che combinazione dei polifenoli ha un forte potenziale terapeutico nel trattamento del melanoma sulle persone che stanno troppo spesso esposte al sole. 

In questi studi è stato riscontrato che l’applicazione di vari tipi di polifenoli del vino sulla zona dorsale di topi affetti da cancro della pelle potrebbe fermare il grado di sviluppo di questo cancro.

 TAGS:Sassicaia 2010Sassicaia 2010

Sassicaia 2010: un vino rosso de la DO Bolgheri Sassicaia il cui mosto contiene cabernet sauvignon e cabernet franc de 2010 e con una gradazione alcolica di 12º. 

 

 

 TAGS:Tenute Sella Lessona San Sebastiano Allo Zoppo 2005Tenute Sella Lessona San Sebastiano Allo Zoppo 2005

Tenute Sella Lessona San Sebastiano Allo Zoppo 2005: un vino rosso de la DO Lessona con un mosto a base di vespolina e nebbiolo de 2005 e 13º d’alcol.

 

 

Lascia un commento Il vino, un possibile alleato per prevenire il cancro alla pelle