I vini di Chablis

 TAGS:I vini di Chablis provengono dai vitigni di cui portano lo stesso nome. Chablis si trova nel dipartimento di Yonne, che a sua volta è situato all’interno della regione vinicola della Borgogna, in Francia, circondata dal fiume Serein. In questa famosa regione ci sono vigneti la cui superficie totale è stimata intorno ai 4.753 ettari, i cosiddetti Vigneti di Chablis.

“Il vino Chablis è esclusivamente un vino bianco, per la cui produzione possono essere impiegati unicamente i vitigni Chardonnay e Sauvignon blanc“.

La storia dei vini di Chablis

Si stima che i primi vigneti di Chablis siano stati piantati già nel primo secolo aC, tuttavia è stato da poco accertato che solo nel terzo secolo cominciarono a svilupparsi come veri e propri vigneti del vino, sotto l’imperatore Probo (276-282). La storia fa poi un salto temporale sino all’800, quando i monaci di Tours, beneficiari di questi fertili terreni, cominciarono ad utilizzarli per l’impianto di viti e quindi per la vinificazione.

Già intorno al XII secolo i monaci si dedicarono con successo alla coltivazione della vite nella zona circostante Chablis, dove vi costruirono il grande magazzino “Petit Pontigny“, tutt’oggi ancora esistente. Intorno al XIII secolo l’espansione dei vini di Chablis era ormai una realtà, ed avevano già conquistato una meritata fama. Tuttavia questo periodo durò fino alla Rivoluzione francese, quando le terre appartenenti al clero vennero messe in vendita ad altri produttori che, per nostra fortuna, continuarono comunque la produzione con la tradizione e la qualità che ancora contraddistingue questi vini ai nostri giorni.

Denominazione d’Origine di Chablis

Secondo l’Istituto Nazionale di Origine e Qualità (INAO), Chablis ha 5 denominazioni di origine:

Saint-Bris – che utilizza esclusivamente il sauvignon blanc per la produzione dei suoi vini.
Petit Chablis – che viene raccolto negli altopiani di Chablis.
Chablis – raccolto nelle pendici a nord-est di Chablis.
Chablis Premiers Crus – raccolto negli altopiani a sud e ad ovest di Chablis.
Chablis Grands Crus – raccolto unicamente a Chablis e a Fyé.

Se vi è venuta voglia di provare un vino di Chablis, qui vi diamo alcuni suggerimenti riguardo alcune sue denominazioni:

 TAGS:Calvet Chablis 2011Calvet Chablis 2011

Calvet Chablis 2011: Calvet è uno dei maggiori produttori della Francia, particolarmente attento nella produzione di vini che rappresentano la parte più classica del paese.

 

 

 TAGS:Domaine William Fèvre - Chablis Premier Cru Fourchaume Domaine 2008Domaine William Fèvre – Chablis Premier Cru Fourchaume Domaine 2008

Domaine William Fèvre – Chablis Premier Cru Fourchaume Domaine 2008: Un vero e proprio Premier Cru. Elegante, aromatico, vellutato. Da bere in una notte d’estate speciale.

Comprare Domaine William Fèvre – Chablis Premier Cru Fourchaume Domaine 2008

 

Lascia un commento I vini di Chablis